Breve storia dell'universo

La Fisica delle particelle elementari

HOME PAGE

I LEPTONI

I QUARK

I COLORI

LE INTERAZIONI

 LA SCHERMATURA

IL MASCHERAMENTO

LA SIMMETRIA ELETTRODEBOLE

L'UNIFICAZIONE

 CONCLUSIONI

GLOSSARIO

BIBLIOGRAFIA

LINKS

FORUM

Indice Breve Storia della fisica delle particelle 

Enrico Fermi

.

Particelle e Cosmologia

 

Il Tevatron del Fermilab

 

oltre la teoria standard:

 

C' un limite alla comprensione?

 


Le Scienze on line

Galileo - giornale di scienza e problemi globali


 

Large Hadron Collider

 

E-mail

 

 

 



zero - 600 a.C.

Tempo

Eventi degni di nota

Zero Origine del tempo, dello spazio e dell'energia; cioè dell'universo così come lo conosciamo.
10-43 secondi Fine dell'era di Planck; la radiazione gravitazionale esce dall'equilibrio termico con il resto dell'universo.
10-34 secondi L'universo, in uno stato di vuoto, comincia a "inflazionare", cioè a espandersi a un ritmo esponenziale, pari a circa 1050 volte l'attuale ritmo di espansione. 
10-30 secondi Finisce l'era inflativa; dal vuoto si sedimentano le particelle.
10-11 secondi Il passaggio alla fase di rottura delle simmetrie scinde l'interazione elettrodebole nell'interazione elettromagnetica e nell'interazione debole.
10-6 - 10-5 secondi I quark e gli antiquark cessano la reciproca annichilazione. I superstiti si legano in terzetti formando protoni e neutroni, i componenti di tutti i futuri nuclei atomici.
10-4 secondi L'età dell'universo è di 1/10.000 di secondo. La costante cattura di elettroni e positroni trasforma i neutroni in protoni e viceversa. Poichè per produrre neutroni è necessaria un pò più energia di quella richiesta per formare protoni, l'universo esce dal processo con una quantità di protoni che è il quintuplo di quella dei neutroni.
10-2 secondi Particelle di materia e d'energia interagiscono in equilibrio termico.
1 secondo I neutrini, precedentemente accoppiati con altre particelle, se ne distaccano e vanno per proprio conto.
3 minuti e 42 secondi Protoni e neutroni si sono legati, formando nuclei di elio. Ora l'universo è composto per il 20% circa di nuclei di elio, per l'80% di idrogeno.
1 ora L'universo si è raffreddato al punto che la maggior parte dei processi nucleari è cessata.
1 anno La temperatura ambiente dell'universo è press'a poco uguale a quella del centro di una stella.
106 anni Origine della radiazione cosmica di fondo. I fotoni si disaccoppiano, lasciando gli elettroni liberi di combinarsi con i nuclei, formando atomi stabili. Da questo momento in poi, la materia può incominciare a condensarsi in galassie e stelle.
109 anni =
17 miliardi anni Prima del Presente
Si formano protogalassie e ammassi globulari. Incomincia l'era dei quasar.
4,5 miliardi di anni P.P. Il Sole e i pianeti si condensano da una nube di gas e polvere in un braccio a spirale della galassia detta Via Lattea.
3,8 miliardi di anni La Terra si è raffreddata sufficientemente perchè si formi una crosta solida; a questo periodo risalgono le più antiche rocce terrestri a cui si è riusciti a dare un'età.
3,5-3,2 miliardi di anni Sulla Terra si sviluppano microscopiche cellule viventi.
1,8-1,3 miliardi di anni Compaiono le piante. L'ossigeno avvelena l'atmosfera terrestre e proliferano organismi aerobi (amanti dell'ossigeno).
900-700 milioni di anni L'avvento del sesso accelera il ritmo dell'evoluzione biologica.
700 milioni di anni Compaiono gli animali, per lo più platelminti e meduse.
600 milioni di anni Primi crostacei.
500 milioni di anni Primi vertebrati.
425 milioni di anni Gli esseri viventi migrano sulle terre asciutte.
395 milioni di anni Primi insetti.
325 milioni di anni Primi vertebrati terrestri.
200 milioni di anni Primi mammiferi.
180 milioni di anni Il Nordamerica si separa dall'Africa: genesi dell'oceano Atlantico.
100 milioni di anni Mezzo anno galattico fa: la Terra guarda dall'altra parte dell'universo.
70 milioni di anni Si sviluppano i pre-primati.
55 milioni di anni Compaiono i primi cavalli.
35 milioni di anni Primi gatti, primi cani.
24 milioni di anni Comparsa dell'erba.
21 milioni di anni Le scimmie antropomorfe e non antropomorfe si separano dall'albero genealogico comune e iniziano un'evoluzione distinta.
20 milioni di anni L'atmosfera si avvicina alla composizione odierna.
15 milioni di anni L'Antartide si copre di ghiaccio.
11 milioni di anni Proliferano gli animali da pascolo.
5 milioni di anni L'uomo scimmia si separa dalla famiglia degli scimpanzè.
3,7 milioni di anni L'uomo scimmia comincia a camminare in posizione verticale.
3,5 milioni di anni Inizio dell'ultima serie di ere glaciali.
1,8-1,7 milioni di anni L'Homo erectus, il "primo uomo autentico", in Cina.
600.000 anni Emerge l'Homo sapiens.
360.000 anni Diventa comune nel genere Homo l'uso controllato del fuoco.
150.000 anni Si diffondono sulla Terra i mammut lanosi.
100.000 anni Le stelle si dispongono secondo le costellazioni moderne.
40.000 anni Invenzione del linguaggio complesso; fiorisce il genere umano moderno.
35.000 anni Scompare l'uomo di Neandertal. Vengono fabbricati i primi strumenti musicali.
20.000-15.000 anni Viene inventata l'agricoltura.
19.000 anni Comincia il popolamento delle Americhe.
18.000 anni Esseri umani radunano animali in greggi.
14.000 anni Invenzione dell'amo da pesca.
13.000 anni Sviluppo del vasellame di ceramica.
10.000 anni Incomincia la coltivazione del grano e del riso.
6700 anni Entra nell'uso un antico calendario babilonese.
6500 anni Fusione del rame.
6200 anni Entra nell'uso un calendario solare perfezionato.
5600 anni Prime tasse.
5500 anni  prima del presente=3500 a.C. Invenzione della scrittura.
3600-3400 a.C. Coltivazione del cotone nel Perù e nel Messico.
2500 a.C. Costruzione di Stonehenge.
2200 a.C. Astronomia sistematica in Egitto, Babilonia, India, Cina.
1500 a.C. Invenzione della meridiana in Egitto.
1000 a.C. Omero declama l'Odissea.
800 a.C. Civiltà degli olmechi nel Messico.
700 a.C. Esiodo, Le opere e i giorni.
650 a.C. Civiltà dei maya nel Guatemala.
600 a.C. Lao-tzu, Confucio, Buddha  Zoroastro; il Vecchio Testamento in ebraico.

 

  a cura di Pio Passalacqua